Cos’è una campagna Facebook?

Campagna Facebook

Al giorno d’oggi qualsiasi agenzia web da l’opportunità di pubblicizzare e promuovere anche su Facebook (il social network più utilizzato al mondo), la propria propria attività, che sia un’azienda, un’impresa, una società ecc.
Da l’opportunità di inserire pubblicità ed inserzioni, un po’ come i risultati sponsorizzati che compaiono su google. Questi ultimi nascono da google Adwords, la piattaforma pubblicitaria di google che consente un posizionamento all’interno dei motori di ricerca (in questo caso Google) non organico.
Ecco, possiamo dire che le inserzioni di Facebook, funzionano esattamente allo stesso identico modo, per cui,

si stabilisce un budget di fondo a disposizione e finché non si esaurisce, la nostra attività sarò promossa.

Nel momento in cui si esaurisce, noi scompariamo del tutto dalle inserzioni.
Ci sono metodologie differenti per inserire il nostro post tra quelli in evidenza, di seguito, ve ne elenchiamo alcune.

Il più facile :
Mettere in evidenza un post e far creare automaticamente a Facebook un annuncio pubblicitario, che però non è molto personalizzabile.

Il medio :
Aprire il pannello di Facebook cliccando sullo strumento di gestione inserzioni e creare una campagna direttamente da lì.

Il più complesso :
Aprire lo strumento power editor (mezzo avanzato di gestione inserzioni) e creare una campagna su misura per la nostra attività, completamente personalizzabile.

Proponiamo un elenco degli step fondamentali da compiere, affinché la nostra futura campagna Facebook abbia successo.

1) Nel momento in cui clicchiamo su “Crea una campagna”, Facebook ci chiede chiaramente qual è il nostro obiettivo, per cui dobbiamo aver bene le idee chiare riguardo ciò che vogliamo come: indirizzare gli utenti sul nostro sito web, promuovere la pagina, ottenere visualizzazioni sui video, mettere in evidenza i nostri post ecc …

2) Decidere il target, ovvero il pubblico a cui sono dirette le nostre inserzioni. Facebook da l’opportunità di selezionare range di età, sesso, luoghi, interessi, connessioni in modo tale da ottenere un pubblico su misura.

3)Come abbiamo già detto in in precedenza, dobbiamo impostare un budget giornaliero, mensile o annuale che intendiamo investire affinché la nostra inserzione abbia una buona riuscita.

4)Il quarto ed ultimo passo che ci resta da fare è creare l’inserzione.

You may also like